Secondo voi perché alcuni investitori immobiliari hanno successo e altri no?

Ho avuto la fortuna di incontrare centinaia di investitori immobiliari e ho notato che ci sono delle caratteristiche che accomunano tutti questi soggetti. Quello che cambia non sono le competenze ma è la mente.

Il primo tassello che ho trovato come comune denominatore da parte di questi investitori immobiliari di successo è l’ambizione.

L’ambizione di dimostrare il proprio valore.

Ogni investitore ha una propria visione. Se io condivido quello che so con una persona che sa qualcos’altro insieme torniamo a casa entrambi con delle informazioni in più. A volte può essere una cosa piccola ma questa cosa piccola può fare una grande differenza per molte persone.

Quante sono le nicchie che veramente ci sono?

Quante sono le opportunità?

La visione è importante. E’ importante pensare. Le persone pensano poco. Quanti di voi conoscono veramente bene il proprio mercato? Vogliamo lavorare in un mercato? Dobbiamo sapere tutto di quel mercato.

Ci sono investitori con cui parlo che mi sanno dire il prezzo al metro quadro non della via, non del palazzo ma dei piani del palazzo!

I valori sono una delle pietre miliari alla base del mindset di un investitore immobiliare. Noi stiamo parlando oggi di investitori immobiliari ma vi dico che funzionano anche in altre professioni.

Cemento o legno?

Sostenibile o no?

Cemento? Non m’interessa. Non che sia sbagliato costruire in cemento, semplicemente non è adatto ai miei valori.

E’ una visione, è un modo di pensare, è un valore ma se noi riconosciamo questi valori possiamo lavorare meglio, scegliere meglio i nostri partners.

Oggi devi avere la skills e devi essere qualcuno che vuole crescere e avere innovazione.

Oggi è cambiato tutto il mondo, dobbiamo avere degli stimoli in più e persone più brave di noi. Ci sono ragazzi sia in Italia che all’estero che fanno delle cose straordinarie, giovanissimi. I miei soci sono quasi tutti sotto i 30 anni.

E’ veramente una grande famiglia. Sono contentissimo di questo progetto e sono contento delle persone che ne fanno parte ma non tanto per i termini economici ma proprio per i termini di sviluppi personali che stanno nascendo.

Stiamo facendo investimenti immobiliari sì ma stiamo portando valore e relazioni tra le persone.

Questo è veramente un cambio di paradigma, una cosa completamente diversa rispetto a quello che esisteva prima nel settore degli investimenti immobiliari e non posso che dire grazie a tutte le persone che stanno facendo parte del grande progetto di SpecchioDinamica.