Ristrutturazione Via Avigliana 47

Oggi sono all’interno di un alloggio che ho appena venduto per mostrarti come ho fatto la ristrutturazione e per darti alcuni suggerimenti che se vorrai, potrai applicare anche nelle tue ristrutturazioni.

  1. Crea sempre qualcosa di particolare. Come puoi vedere qui ho creato una mensola in legno molto semplice fatta fare da un falegname e ho poggiato sopra un lavandino, cosa che da un tocco decisamente diverso rispetto a un bagno tradizionale.
  2. Il rivestimento non farlo più a 2 metri e 20 come si faceva una volta ma rivesti esclusivamente le parti che servono, quindi intorno ai sanitari e al box doccia.
  3. Box doccia assolutamente sempre in cristallo e laddove possibile, utilizza questi piatti doccia a filo pavimento che piacciono molto ai clienti.

Ora vediamo le stanze:

  1. Quando fa una ristrutturazione radicale sostituisci sempre i davanzali. Hanno un piccolo costo ma se lasci quelli originali ti accorgerai, una volta che tutto è finito, che stanno davvero molto male, sembrerà che non hai fatto una ristrutturazione completa.
  2. Le placchette sceglile sempre con cura. Come puoi vedere queste sono una linea abbastanza economica ma che hanno un taglio moderno e fanno capire che chi ha fatto la ristrutturazione ha avuto accortezza nei dettagli.
  3. Il battiscopa fallo bianco come il soffitto. Ha un effetto molto piacevole e carino e si abbina a molti stili.

Siamo ai serramenti:

  1. Laddove possibile recuperali sempre. Quando trovi serramenti in legno, anche se non sono bellissimi, falli carteggiare e verniciare, cambieranno completamente aspetto.
  2. Se non hanno il doppio vetro, fallo applicare. E’ molto semplice, c’è la possibilità di togliere quello tradizionale ed aggiungere il doppio vetro.
  3. Una volta applicato il doppio vetro, ti renderai conto che è un pochino più spesso rispetto al serramento, quindi applicando un semplice bordino, come puoi vedere, rimane tutto perfettamente omogeneo.

Passiamo al pavimento:

  1. Utilizza sempre del legno. E’ il materiale che piace di più, quello più caldo. So che esistono dei laminati che costano poco e delle ceramiche che costano poco e hanno un effetto tipo legno ma posso garantirti che non è la stessa cosa.
  2. Utilizza una tinta neutra.
  3. Utilizza criterio quando fai applicare il pavimento. In questo caso vedrai che l’alloggio sviluppa il living verso sinistra, quindi la posa del pavimento va in quella direzione.

Passiamo ai serramenti interni:

  1. Utilizza porte con vetro. Questo permette di far passare luce anche quando sono chiuse, da una stanza all’altra.
  2. Utilizza tinte neutre.
  3. Dettaglio: la maniglia, utilizza sempre qualcosa di particolare. Ti accorgerai che scegliendo questi materiali non occorre spendere cifre molto alte ma è possibile dare un tocco personalizzato.

Passiamo ai colori:

  1. Utilizza una tonalità unica per tutto l’alloggio, tranne il bagno e usa una tinta neutra.
  2. Scegli dei rivestimenti che siano in linea con il colore delle pareti.

Se hai trovato degli spunti interessanti in questo video che potrebbero essere utili anche per altre persone puoi decidere di condividerlo con i tuoi contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.