G.”Cari amici, siamo qui per presentarvi uno dei primi appartamenti…perché ne abbiamo già affittati diversi…”

A.”Sì, questo è già il quarto completamente affittati, ieri siamo andati in sold out…”

G.”Adesso vi faremo vedere cosa è il progetto Nideali, come vengono allestiti gli immobili e soprattutto qual è la cura dei dettagli e la qualità dei servizi che andiamo a offrire per gli studenti. Quindi se siete degli studenti vedrete che qui c’è qualcosa di molto interessante rispetto a tutto quello che c’è in giro. Qui abbiamo il nostro Andrea che è il CEO di Nideali, raccontaci un po’ come sono queste stanze, quali sono gli standard, le caratteristiche e come funziona realmente il progetto Nideali

A.”Il progetto Nideali è pensato per dare il meglio allo studente, questo vuol dire dagli elettrodomestici, qualsiasi tipo di elettrodomestico fondamentale come il microonde, il frigo, il forno e la lavatrice. Molti pensano che sia una cavolata il microonde perché sono poche centinaia di euro, però provate a pensare a due-tre ragazzi che si conoscono e devono comprar e dividere un microonde, poi magari uno va via dopo un anno e quanto vale? Le bollette. Le Bollette sono un tasto dolente, tutte le bollette sono intestate al proprietario dell’immobile, quindi loro non devono pensare a intestarsele o andare a pagarle…”

G.”Gli studenti non devono pensare a nulla”

A.”L’unica cosa a cui devono pensare è studiare. Inoltre noi diamo, come si può facilmente vedere, degli appartamenti completamente ristrutturati, dagli impianti ai pavimenti, agli infissi. Le cucine sono molto grandi…”

G.”Anche perché è tutto nuovo perché non utilizziamo immobili da ristrutturare ma diamo tutto nuovo…”

A.”Assolutamente, gli immobili della nonna, come li chiamiamo qui non esistono”

G.”Praticamente chi entra trova tutto nuovo”

A.”Un’altra cosa: noi diamo tutto il necessario per cucinare e mangiare. In questo caso abbiamo il set di pentole, lì abbiamo per mangiare e cucinare e poi ovviamente ci sono le varie posate. Loro non devono comprare nulla.”

G.”Loro non devono pensare a nulla se non che a studiare, ma non è solo bella la stanza, ci sono anche delle cose che possono essere interessanti per gli studenti. Andiamo a vedere qualche stanza all’interno.”

A.”Adesso vi porto nella stanza di Angelo…”

G.”Questa cosa è interessante, le stanze prendono il nome degli studenti che vengono ad abitarla. Perché?”

A.”Perché…’Ok Google, accendi luce Angelo’. Abbiamo inserito la domotica in tutte le nostre stanze e quindi con il comando vocale lo studente, comodamente dal letto, da scrivania o da qualunque punto della stanza può accendere la luce.”

G.”Tra l’altro i letti non sono letti singoli, questo è per una persona sola?”

A.”E’ per una persona sola. Molti potrebbero pensare che è una piazza e mezzo, invece è 20 cm più grosso di una piazza e mezzo e 20 cm più piccolo di un matrimoniale. Considerate che è uso comune in molte famiglie o coppie utilizzare un letto del genere…”

G.”E’ un letto alla francese?”

A.”Alla francese, 1 metro e 40 e poi con il comando vocale possiamo dire per esempio di accendere un po’ di musica.

‘Ok Google, metti un po’ di musica’.

Come potete vedere non è soltanto attrezzata con un letto matrimoniale ma diamo una cassettiera, perché sono parecchi anni che mi occupo di affitti a studenti e ho imparato a conoscere le loro esigenze. Quindi in ogni nostra stanza c’è una libreria, c’è un armadio molto grande, ovviamente il tipo di armadio cambia con il tipo di stanza perché Nideali offre tre tipi di allestimenti: la Superior, la Prestige e la Royal, in questo caso siamo nella Prestige.”

G.”Quindi questa è la camera intermedia, dove stanze intermedie per studenti come questa non ne ho mai viste…”

A.”Diamo anche il supporto per la tv, questo è un 40 pollici ultra HD, smart tv, è collegato alla wi-fi, una volta acceso possiamo utilizzare Netflix e tutte le applicazioni che possiamo usufruire con una smart tv.”

G.”Tra l’altro ho visto un po’ di gadgets che sono dei regali…il web compact! Magari inizieremo a vedere gli studenti che il giorno della laurea sotto indossano la maglia di Nideali e mostrano che sono nostri ospiti. Io ti faccio veramente i miei complimenti per tutto l’allestimento, stanze così non se ne vedono in giro per gli studenti. Siamo veramente in un posto fantastico, curato nei minimi dettagli  e pensato veramente per vivere e per studiare in tranquillità e serenità. Sono le stanze giuste, con le dimensioni giuste, di altissimo livello. Vediamo il bagno?”

A.”Assolutamente sì. Tutti i nostri bagni hanno ovviamente una doccia con getto idromassaggio, lavandino sospeso con la tonalità che deve essere bianco; i sanitari sono a filo muro, con il termoarredo possibilmente sopra il bidet. Poi noi mettiamo una lavatrice già in dotazione, nuova anche questa, quindi tutto completamente nuovo. Mi sposto dal bagno per parlare di una cosa molto importante…”

G.”Andiamo nella zona giorno…”

A.”Una cosa molto importante è che tutti i nostri appartamenti hanno un’assicurazione: gli studenti sono assicurati per vari ed eventuali problematiche che possono essere di varia entità. Ad esempio: rompono il vetro della finestra, sono assicurati e non devono tirare fuori soldi loro, se dovesse mai entrare un ladro hanno un’assicurazione sul contenuto. Se gli dovessero rubare il telefono, l’orologio o il computer sono assicurati. Vale anche per eventuali problematiche date ad esempio dalla corrente elettrica, se il computer è attaccato e arriva una scarica che lo danneggia sono assicurati. Questo perché noi vogliamo far passare il concetto che loro non devono pensare a niente”

G.”Che poi il concetto è interessante per lo studente ma molto più interessante per un genitore che sa di mandare il figlio all’università ma in un posto così, che è fantastico. Poi sono tutte stanze dimensionate nel modo giusto…”

A.”Come dicevamo prima noi abbiamo tre tipologie di stanze: la Superior che è quella inferiore in cui puoi arrivare al massimo a condividere le parti comuni, cioè cucina e bagno, con altre tre persone, quindi massimo in quattro ma con quale vincolo? Che se ci sono quattro persone dobbiamo avere per forza due bagni, per cui nessuna casa nostra avrà quattro persone con un bagno. Questo perché diamo un servizio altissimo, chiediamo un prezzo fuori dalla media di mercato ma noi ci vogliamo posizionare in un mercato altissimo e dobbiamo dare un servizio non alto, di più.”

G.”Tra l’altro, andando al livello più alto in assoluto avremo esclusivamente bilocali o monolocali, soluzioni uniche per gli studenti con all’interno soluzioni uniche”

A.”Assolutamente sì. Hanno Netflix incluso, hanno il bike sharing incluso, l’abbonamento alla palestra incluso. Hanno una serie di benefit in più. Volevo portarvi nell’altra stanza, questa per esempio è la stanza di Pietro. Non l’accendo con la voce ma volevo farvi vedere cosa c’è nelle nostre stanze, qui possiamo accenderlo con il touch della domotica, funzionano sia con wi-fi che senza. ”

G”Possiamo anche dire che avevamo la fila fuori e non abbiamo potuto soddisfare tutti…”

A.”Sì, abbiamo affittato tutte le nostre case prima ancora di finirle, quindi nessuno le ha viste arredate ma si sono fidati del brand e del lavoro che abbiamo fatto e stiamo facendo e sono nate delle problematiche proprio perché le persone sono rimaste deluse che volevano le stanze. Siamo veramente molto soddisfatti io e Giulia che ci sta riprendendo stiamo facendo un lavoro veramente forte e ringrazio anche Daniele e altri che hanno collaborato nel progetto, oltre Giuseppe che ci ha dato la possibilità perché senza Giuseppe l’idea non sarebbe mai potuta partire…”

G.”Diciamo che l’idea è stata di parte ma lo sviluppo e tutto il resto è stato vostro, io sono stato solo colui che ha messo insieme, poi voi avete fatto un lavoro fantastico. Tra l’altro possiamo rincuorare gli studenti perché ci stiamo allargando non solo su Torino ma stiamo aprendo le porte alle città universitarie che Andrea ci ha selezionato e quindi a brevissimo ci sarà la possibilità di studiare all’interno di una stanza Nideali nelle principali università d’Italia. Abbiamo un progetto di un numero intorno alle 500 stanze nel primo anno e siamo partiti a bomba.”

A.”Considerate che qui abbiamo già preso 15 o 18 stanze già affittate e oltre a quelle abbiamo già acquistato altri due immobili in queste settimane che poi saranno fittati. Giusto perché Giulia li sta inquadrando, ogni nostra stanza ha una frase stimolante e un colore. In questo caso la Prestige ha questo tipo di frase, nella Superior e nella Royal ce ne sono altri due. ”

G.”Sarà l’occasione nei prossimi giorni di mostrare gli allestimenti e le ristrutturazioni in corso, questo è il momento caldo in cui stanno arrivando gli studenti ma a breve avremo modo di fare altri video. Ok Andrea, grazie mille, ci vediamo alla prossima.”