I principali punti da verificare all’interno di una perizia nell’ambito delle aste immobiliari

 

Oggi voglio parlarti della perizia  nell’ambito delle aste immobiliari.

Ti parlerò soprattutto  dei punti da verificare quando si decide di procedere con l’acquisto di un immobile all’asta.

Come saprai, la perizia è il documento che si può considerare la carta d’identità dell’immobile.

Nella perizia sono scritte tutte le caratteristiche, pregi e difetti dell’immobile.

Di seguito i tre punti sui quali ti consiglio di porre la tua attenzione quando leggi una perizia immobiliare.

Perizia e aste immobiliari: i consigli
Perizia e aste immobiliari: i consigli

Il primo è quello relativo alla proprietà.

Verifica se in vendita c’è solo una parte o l’intera proprietà dell’immobile.

Il secondo è quello relativo agli abusi.

Verifica se sono sanabili o meno.

Nel caso fossero sanabili, normalmente il consulente tecnico d’ufficio dichiara la cifra necessaria per poter risanare.

Il terzo sono i diritti verso terzi.

Verifica che non ci sia nessun diritto a favore di terzi, soprattutto diritti come quello di abitazione.

Sono dei problemi molto pesanti che potrebbero compromettere di molto il tuo acquisto all’asta.

Naturalmente potrebbe capitare, se non hai molta esperienza, di trovare dei punti all’interno della perizia che non riesci a comprendere molto bene.

In questo caso ti consiglio di rivolgerti ad un legale che si occupi di diritto immobiliare, il quale potrà aiutarti nel capire e nel fare le scelte giuste.

Come sempre spero che le informazioni che ho condiviso con te possono esserti in qualche modo d’aiuto nella tua attività di investitore immobiliare.

Ci vediamo nel prossimo video. Ciao!