Cosa fare quando si visita un immobile per la prima volta: visita attico via Claviere

Oggi sono nel quartiere Pozzostrada, per visionare un immobile che mi è stato proposto da Rosario Culotta, dell’agenzia Cit Turin 2. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

G. “Ciao Rosario, andiamo a vedere l’immobile”

R. “Parliamo di un attico con una bella esposizione, sia per la luce che come esterno. La zona individuata è quella di Pozzostrada.”

G. “Andiamo a dare un’occhiata fuori”

R.”Si, il terrazzino ha una metratura di circa 20 mq e sono 6,5 metri per 3, 30 metri, quindi è sicuramente molto vivibile. Ha una bella esposizione perché essendo un sesto piano, ha sia molta luce ma c’è anche molta profondità perché non ci sono stabili davanti. Qui è stata fatti tanti anni fa una modifica strutturale, praticamente la composizione iniziale era un ingresso, una cucina abitabile, una camera da letto.”

G.” 48 mq commerciabili, prezzo di richiesta?”

R.”La richiesta siamo a 80 mila euro con vari ripostigli. La signora amava gli spazi liberi per cui ha tolto la parete e ha creato un unico ambiente giorno che effettivamente è molto funzionale e ha creato tutti questi movimenti che rendono l’appartamento molto particolare. Ci sono vari ripostigli, come questo, creato con la ristrutturazione, che è molto capiente; poi ha creato anche una parete, abbastanza profonda anche questa, di circa 70, 80 cm ma anche in altezza quindi è molto sfruttabile. E’ una struttura in legno, quindi volendo si può modificare. La porta è blindata e qui abbiamo queste due porte che ci portano a una cucina abitabile, dove c’è un angolo cottura con la sua finestra, con acqua calda servita dal boyler elettrico. Tramite la porta accediamo all’esterno dove non ci sono più i doppi vetri. Questo è in legno originale e qui siamo con una esposizione a sud ovest, quindi molto luminoso perché il sole c’è sempre.”

G.”La veranda è condonata?”

R.”Siamo in attesa dei documenti perché siamo al primissimo appuntamento ma abbiamo già fatto una richiesta di tutta la documentazione.”

G.”Diamo un’occhiata anche al bagno”

R.”Il bagnotto ha la sua finestra quindi non è un ambiente cieco. E’ un bagno che chiaramente ha i suoi anni, esiste anche questa vaschetta che si usava anni fa ma che si potrebbe sostituire con una doccia, però la cosa buona è che è un ambiente con la sua finestra.”

G.”Allora, questa è la facciata esterna. Rosario mi servirebbe un pò di documentazione relativa alle spese condominiali, planimetria, atto di provenienza.”

R.”Te le mando via mail anche perché è un’acquisizione di poco, sei la prima persona che l’ha vista. Ho già fatto richiesta alla proprietaria che me le manderà a giorni e poi te le giro”

G.”Pregi e difetti di questo alloggio”

R.”Il pregio sicuramente è l’attico, un bel terrazzo sfruttabile, poi un sesto piano quindi molto arieggiato. La posizione è anche molto strategica perché vicino alla fermata della metropolitana; i difetti sono i lavori da fare perché è un pò articolata all’interno e magari l’esposizione che non è a sud completa però essendo un piano alto la luce arriva bene.”

G.”Perfetto, grazie e al prossimo video”

Come hai potuto vedere, è un attico con un terrazzo molto vivibile, il taglio all’interno, secondo il mio punto di vista, non è corretto in quanto rivoluzionerei la disposizione e metterei la parte giorno sulla sinistra con la cucina e a destra farei la camera con una cabina armadio. Credo che ci siano le possibilità per fare un conto economico, nel weekend preparò il tutto e se ci saranno gli spazi formulerò una proposta d’acquisto.

Come sempre, spero che le informazioni che ho condiviso con te possano esserti in qualche modo utili nella tua attività di investitore immobiliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.