Ti è mai capitato dopo un periodo di ricerca di aver trovato un immobile all’interno della tua zona, con le caratteristiche che stavi cercando, quindi la tipologia, il piano, anche il prezzo in linea con le tue aspettative e formulare una proposta legata alla cessione del preliminare per ottimizzare al massimo la tua operazione?

Peccato che dopo aver parlato con l’agente immobiliare e aver ricevuto la risposta, il venditore ha deciso di rifiutare proprio la tua offerta.

Posso dirti che anche io mi sono trovato molte volte in questa situazione, soprattutto agli inizi della mia attività di investitore immobiliare, proprio perché non capivo che c’erano dei passaggi ulteriori da fare.

Devi sapere che la maggior parte dei venditori ha, fondamentalmente, una problematica che è quella legata al dare il possesso dell’immobile e far si che tu andrai a ristrutturare casa loro, potendo causare danni all’interno del condominio e a terzi, dei quali loro saranno responsabili.

A questo proposito ti descrivo quali sono i tre suggerimenti che applico nella mia attività di investitore immobiliare e che mi hanno permesso di migliorare notevolmente il numero di operazioni concluse con questa modalità.

Il primo suggerimento è quello di inserire all’interno del preliminare una clausola di manleva nei confronti del venditore, nella quale tu ti renderai responsabile di qualsiasi attività di danno causata a terzi.

Il secondo è utilizzare un’impresa per realizzare questo intervento. Evita di coordinare tu i vari artigiani ma scegli un’impresa soltanto, in modo che avrai un interlocutore unico qualora dovessero nascere dei problemi.

Il terzo è: verifica che l’impresa che sceglierai sarà coperta di copertura assicurativa in caso di danni verso terzi. In questo modo potrai tutelare il venditore, il quale sarà molto più disponibile a farti acquistare il suo immobile attraverso la cessione del preliminare. Inoltre avrai un solo interlocutore con il quale dialogare qualora nascessero dei problemi e tu sarai garantito a tua volta dall’assicurazione dell’impresa.

In questo modo sicuramente riuscirai a concludere molte più imprese di cessione del preliminare, grazie a questi semplici tre passaggi.

Come sempre, spero che le informazioni che condiviso con te possano esserti utili nella tua attività di investitore immobiliare.

 

Ti interessa il mondo degli investimenti immobiliari?

Vieni all'Evento Nazionale SpecchioDinamica 2019.