Sono nel quartiere Pozzo Strada per andare a visitare un’operazione immobiliare che è appena partita, un’operazione svolta da Mattia Gatti, è un quinto piano, un trilocale che sta per essere ristrutturato interamente. Quindi voglio portarti a dare un’occhiata per vedere come sarà la strategia di ristrutturazione. Andiamo a vedere.

G.”Ciao Matti”

M.”Ciao”

G.”Allora, tutto demolito vedo… raccontami un po’ di questa operazione”

M.”Qua non l’avevamo visto ancora prima, quando era allo stato di fatto, guardando sui soffitti si possono vedere i segni dove erano i muri precedenti. Infatti qua è dove c’era il bagno, basta vedere gli attacchi che ci sono. Dove siamo noi adesso c’era la prima camera e c’era un corridoio, come si vede ancora dai segni che sono rimasti, che guidava all’interno della casa. La prima camera aveva una finestra che dava direttamente su interno cortile, da questa parte…”

G.”Qui siamo al quinto piano, vero?”

M.”Quinto piano, sì, poi di là vi faccio vedere la vista che è molto bella”

M.”Poi, proseguendo nel corridoio si entrava da questa parte che sarebbe stata la zona cucina, che come si vede dal tetto è abbastanza piccolina, stretta e lunga. C’era anche una parete che andava dritta di qua per separare il corridoio dalla zona della cucina e aveva il balcone sull’interno cortile.”

M.”Qua come dicevamo siamo al quinto piano, il cortile è abbastanza ordinato”

G.”Andando avanti, di qui?”

M.”Andando avanti poi si entrava nella camera principale, l’unica con il parquet, qua dobbiamo rifare tutto il massetto però abbiamo visto che qua c’è del cemento armato, quindi sfrutteremo questa parte e adatteremo il resto della pavimentazione all’altezza di questo massetto che c’è ancora qua , adesso.”

M.”Poi di la’ si andava direttamente, cioè si va tuttora direttamente su Corso Peschiera. C’è un po’ di casino sul balcone perché c’è qualche mobile ma vi faccio vedere almeno la vista”

G.”La vista è abbastanza bella eh. Allora, come trasformerai questo alloggio, cos’hai in mente di fare?”

M.”Cerco di non confondermi con l’altro di Corso Francia. Ripartendo dall’inizio e come diventerà si avrà da questa parte sempre l’ingresso e qua avremo sempre il bagno; l’unica differenza è che invece di tenere la dimensione del bagno com’era prima, la spostiamo fino a 1,60 m di larghezza. Entrando nel bagno ci sarà una spalletta e lo spazio per far entrare la lavatrice, al fondo ci sarà il box doccia sempre a filo pavimento, andando a cambiare l’infisso; poi, se non ricordo male, ci saranno sempre vaso e bidet. Due lavandini molto probabilmente perché il bagno diventerà abbastanza grande.”

M.”Continuando poi per questo corridoio si avrà…mi sto confondendo ma si avrà corridoio, disimpegno, entrando da questa parte si andrà nella prima camera, che avrà anche un piccolo sgabuzzino, difficilmente chiamabile cabina armadio ma comunque sarà uno spazio dove poter mettere un mobile, piuttosto che avere un po’ di spazio per mettere le cose.”

G.”Poi abbiamo la cucina, rimarrà sempre di qua?”

M.”No, qua avremo la camera principale, sempre passando dal disimpegno si entrerà in questa camera che sarà un pochino più grande, questa avrà anche una cabina armadio, mi sembra da questo lato. Avrà il balcone, ovviamente infisso nuovo, cambiato e tutto quanto e sarà la camera principale. Da questa parte invece si avrà la zona giorno, si avrà la cucina che partirà direttamente da dove era la cucina vecchia, sempre con l’ingresso dal corridoio, la cucina arriverà all’incirca a quest’altezza e tutta questa parte sarà adibita a zona giorno. Qui gli spazi sono abbastanza sfruttabili”

G.”Allora Mattia, quanti metri quadri sono l’immobile?”

M.”Anche questo è sui 70-75 mq, un bel trilocale, adesso sembra un enorme open space ma vengono tranquillamente due camere e cucina.”

G.”A differenza dell’altro immobile qui abbiamo un bagno soltanto..”

M.”Qui abbiamo un bagno soltanto ma più grande perché sarà 1,60 m per circa 3, 5 m di lunghezza.”

G.”Quindi ci stanno i doppi lavandini e diventa una realtà molto interessante. Prezzo d’acquisto?”

M.”Prezzo d’acquisto 91 mila euro”

G.”Prezzo di rivendita?”

M.”Prezzo di rivendita, siamo abbastanza conservativi sui 170 mila.”

G.”170 mila, quindi potrebbe essere un’operazione che potrebbe dare delle soddisfazioni anche a livello di ROI. Tempistiche della ristrutturazione? Quando sarà finita?”

M.”Qua abbiamo iniziato solamente con le demolizioni, abbiamo avuto un piccolo problema su dove mettere le macerie, adesso dobbiamo noleggiare il suolo pubblico, siamo riusciti a togliere tutto quanto, penso che nell’arco di quattro settimane sia tutto quanto finito.”

G.”Ok, anche qui farai fare rendering o si va direttamente in vendita?”

M.”Sto valutando una persona proprio all’interno di SpecchioDinamica che si occupa di rendering, se fa un bel lavoro glielo farò fare anche per questo e partiamo subito con la vendita.”

G.”Ok, allora nei prossimi giorni vedremo i vari stadi di avanzamento lavori di questa operazione, come delle altre, fino al termine e poi la messa in vendita e dopo tutto il resto. Benissimo, ci vediamo alla prossima, ciao ragazzi”